Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
GESAAF Dipartimento di Gestione dei Sistemi Agrari, Alimentari e Forestali

Introduzione

A partire dalla seconda metà del secolo scorso, i profondi cambiamenti che hanno interessato i diversi territori rurali italiani hanno determinato profonde modificazioni degli equilibri naturali, con rilevantissime conseguenze sulla componente faunistica presente nel nostro Paese.

In tale quadro si è assistito, da un lato, alla comparsa di gravi rischi per la sopravvivenza di molte specie animali di rilevante interesse naturalistico a causa della riduzione o del degrado dei loro habitat più tipici e, dall’altro, alla anomala diffusione ed espansione di specie che un tempo erano in buona parte sporadiche, se non addirittura scomparse dai nostri territori. Tale situazione ha fatto emergere in modo sempre più evidente in questi anni, numerosi problemi di carattere faunistico ambientale, indicando chiaramente che risulta ormai indispensabile individuare, sperimentare ed adottare nuove metodologie e tecnologie di indagine, di analisi e di gestione, per supportare scelte e interventi operativi efficaci e sostenibili in campo faunistico.

Gli strumenti e i metodi di indagine classici e tradizionali infatti, seppur fondati su consolidate esperienze, non appaiono più sufficienti per affrontare le nuove esigenze e per rispondere ai nuovi problemi connessi con la gestione della fauna selvatica.

Allo scopo di studiare, coordinare ed applicare le più attuali metodologie operative fornite dalle tecnologie in continua evoluzione e anche in considerazione delle conseguenze di carattere economico, normativo e gestionale che la loro adozione può implicare, si è costituito nel 2012 nell’ambito del Dipartimento (oggi GESAAF) un gruppo di lavoro composto da ricercatori di diversa formazione animati dal comune obiettivo di affrontare, in modo interdisciplinare, lo studio delle problematiche inerenti la “gestione sostenibile delle interazioni fra fauna, uomo e ambiente” con un approccio di tipo tecnico-applicativo. Tale gruppo di lavoro svolge la propria attività nell’ambito del Laboratorio di Ingegneria Applicata alla fauna selvatica (Wildlife Engineering Laboratory) (WildlifE-Lab)

 
ultimo aggiornamento: 14-Ott-2016
Unifi Home Page GESAAF

Inizio pagina